Martedì 25 Settembre 2012

Siria:ribelli,bomba sede sicurezza,morti

(ANSA) - BEIRUT, 25 SET - Una sigla dei ribelli siriani ha rivendicato poco fa sulla sua pagina Facebook l'attacco dinamitardo contro una sede dei servizi di sicurezza a Damasco, nel quale sono stati uccisi secondo la fonte "decine di coscritti e ufficiali" del regime. Testimoni, contattati telefonicamente, hanno confermato di aver udito una raffica di violente esplosioni nella capitale siriana. Le fonti affermano di vedere una colonna di fumo levarsi dai quartieri sud-orientali. (ANSA).

Z10

© riproduzione riservata