Lunedì 01 Ottobre 2012

Hacker cinesi attaccano sito Casa Bianca

(ANSA) - NEW YORK, 1 OTT - Allarme hacker alla Casa Bianca. Alcuni pirati cinesi avrebbero attaccato domenica il sito degli uffici presidenziali, anche se non si sarebbero registrati danni. L'attacco sarebbe stato diretto contro il White House Military Office. Il metodo utilizzato dagli hacker e' lo 'spear phishing': si invia una e-mail con 'espressioni familiari' sperando che il destinatario apra i link o scarichi l'allegato.

CU

© riproduzione riservata