Lunedì 12 Novembre 2012

Dalai Lama,Cina indaghi su immolazioni

(ANSA) - TOKYO, 12 NOV - Il Dalai Lama invita Pechino ad avviare ''indagini serie'' sulle immolazioni di tibetani in occasione del congresso del Partito comunista cinese (Pcc). Respingendo l'accusa di Pechino di favoreggiamento, il leader spirituale tibetano ha detto, in una conferenza stampa a Yaese (Okinawa), che ''il governo cinese dovrebbe indagare le cause delle immolazioni. La Cina - riporta l'agenzia Kyodo - non si preoccupa sul serio di questa situazione e cerca di chiudere la vicenda in modo acritico''.

FT-CB

© riproduzione riservata