Sabato 08 Dicembre 2012

Natale di famiglia, crollano consumi

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - Meno consumismo, piu' famiglia: e' questo lo spirito, e la lettera, del Natale 2012, secondo una indagine dell'Isnart, l'Istituto nazionale di ricerche turistiche. Per ben il 59% degli intervistati, il "ritrovarsi in famiglia" rappresenta l'aspetto che non può mancare a Natale. Insieme alla centralita' della famiglia, queste festivita' saranno caratterizzate dal crollo dei consumi, soprattutto quelli non strettamente necessari, compresi i viaggi in altissima stagione.

CNT

© riproduzione riservata