Alfano, difficile succedere a Napolitano

Alfano, difficile succedere a Napolitano

(ANSA) - ROMA, 31 DIC - "Sarà difficile succedergli, dal presidente Napolitano cuore e generosità per l'Italia". Lo afferma il leader di Ncd e ministro dell'Interno Angelino Alfano. "Gli dobbiamo gratitudine, ha svolto il suo mandato da grande presidente", dice ancora.


© RIPRODUZIONE RISERVATA