Venerdì 07 Giugno 2013

Alfano, malafede su parole Berlusconi

(ANSA) - LUSSEMBURGO, 7 GIU - C'è "grande malafede" in chi interpreta Berlusconi sulla Merkel come un tentativo di sviare l'attenzione. Così Angelino Alfano. "Se lui parla delle sentenze è in errore perché antepone i suoi interessi a quelli del governo. Se parla invece degli interessi dell'Italia lo fa per sviare l'attenzione. Se non è malafede questa...".

© riproduzione riservata