Alitalia: taglio costi, -160mln in 2017

(ANSA) - FIUMICINO, 23 GEN - L'a.d. di Alitalia Cramer Ball ha informato il consiglio di amministrazione del "piano, già avviato, di una drastica riduzione dei costi che prevede un risparmio - non relativo al costo del personale - già identificato in almeno 160 milioni di euro nel 2017". Il consiglio di amministrazione di Alitalia ha ratificato la nomina di Roland Berger e Kpmg quali consulenti esterni (il primo advidsor industriale, il secondo advisor finanziario), che hanno già iniziato a lavorare per dare una valutazione indipendente sul piano di rilancio preparato dall'a.d. e dal management della compagnia" Il consiglio di amministrazione di Alitalia ha preso atto che le performance finanziare del primo trimestre 2017 "sono in linea con le previsioni del Piano".Il consiglio di amministrazione e i soci di Alitalia hanno "confermato all'unanimità il loro pieno impegno a sostenere il management nel raggiungimento degli obiettivi previsti nel piano di rilancio".


© RIPRODUZIONE RISERVATA