Giovedì 12 Settembre 2013

Ambiente: sequestrati beni per 2 milioni

link

(ANSA) - SCILLA (REGGIO CALABRIA), 12 SET - I carabinieri hanno effettuato una serie di controlli in materia ambientale nella zona di Scilla che hanno portato al sequestro di beni per due milioni di euro ed alla denuncia di nove persone. Apposti i sigilli anche a due impianti per la produzione di calcestruzzo, uno dei quali impegnato nei lavori di ammodernamento dell'A3, e a due ville vicino il mare, oltre ad alcuni terreni utilizzati per lo smaltimento illecito di materiale proveniente da cantieri edili.

© riproduzione riservata