Facebook: Ue, inaccettabile cattivo uso a fini politici

Facebook: Ue, inaccettabile cattivo uso a fini politici

BRUXELLES - "Da una prospettiva Ue, il cattivo uso per fini politici di dati personali appartenenti agli utenti di Facebook - se confermato - è inaccettabile". Così la commissaria Ue alla giustizia Vera Jourova, che è appena arrivata negli Usa dove incontrerà i responsabili della società con cui è già in contatto, e i rappresentanti del governo Usa, in particolare i segretari Wilbur Ross e Jeff Sessions, con cui dovrà discutere dell'applicazione dell'accordo Ue-Usa sulla protezione della privacy e le nuove regole su internet e cloud.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA