Felicity Jones, donne leader Rogue One

(ANSA) - LOS ANGELES, 11 GEN - Arriva in sala in Italia il 15 dicembre Rogue One, spin off della serie di Star Wars, diretto da Gareth Edwards. E ancora una volta, dopo Il risveglio della forza, a fare la parte del leone è una donna, Felicity Jones, che nei panni di Jyn Erso guida il manipolo di eroi, tra cui Diego Luna, alla ribellione contro l'Impero. "La sua motivazione è molto chiara, odia l'Impero con tutte le sue forze. Le hanno ucciso la madre, rapito il padre e ogni volta che può scarica il suo odio contro i soldati e contro la dittatura. E' una donna forte, combattiva - sottolinea l'attrice - che non ha problemi a sporcarsi le mani. Il che per me, che sono abituata a recitare in corsetto e abiti d'epoca è stata una piacevole novità. E' una cosa ottima che ora anche noi donne possiamo rappresentare forza, determinazione, grinta e la capacità di condurre. Star Wars, il suo universo, è sempre stato molto contemporaneo e ha sempre trattato temi di attualità, recependo il cambiamento in atto nella società".


© RIPRODUZIONE RISERVATA