In Cda Mondadori Ainio, fondatore Banzai

In Cda Mondadori Ainio, fondatore Banzai

(ANSA) - MILANO, 28 LUG - Dopo la vendita a Mondadori di Banzai Media, il fondatore del gruppo internet Paolo Ainio è entrato nel consiglio di amministrazione della casa editrice di Segrate, prendendo il posto di Bruno Ermolli, 'storico' consigliere di Silvio Berlusconi, che lascia per "per sopraggiunte esigenze professionali". Lo comunica Mondadori nel comunicato sui conti semestrali. In maggio Mondadori ha definito l'acquisto dei siti media di Banzai per un 'enterprise value' di 45 milioni, suddiviso in un fisso di 41 milioni ed un 'earn-out' di 4 milioni. I siti maggiori acquisiti da Mondadori a Banzai sono Pianeta Donna e Giallo Zafferano - esclusa la parte 'news' - che porteranno nel complesso a Segrate 8,9 milioni di nuovi utenti unici già attivi. Secondo stime interne di Mondadori, con l'acquisizione dei siti Banzai la casa editrice di Segrate conta di diventare il terzo operatore Internet in Italia dopo Google e Facebook. (ANSA).


© RIPRODUZIONE RISERVATA