Inzaghi e Sarri lasciano Milan ed Empoli

Inzaghi e Sarri lasciano Milan ed Empoli

(ANSA) - ROMA, 4 GIU - Filippo Inzaghi e Maurizio Sarri non sono più gli allenatori di Milan ed Empoli. Lo comunicano i due club: quello rossonero, come si attendeva da tempo, ha preso l'iniziativa e sembra aver trovato in Sinisa Mihajlovic il sostituto; quello azzurro, invece, ha accettato le dimissioni del tecnico dopo tre stagioni. "La mia storia a Empoli finisce qui - ha detto Sarri, che aveva altri due anni di contratto - Questa è stata la storia perfetta e quindi va messa da parte. Al momento non ho offerte".


© RIPRODUZIONE RISERVATA