Lunedì 22 Settembre 2014

Istat: nuovo Pil, in 2013 resta a -1,9%

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Il tasso di variazione del Pil in volume del 2013 non cambia, restando pari al -1,9%. Lo rileva l'Istat ricalcolando il Prodotto interno lordo secondo il nuovo sistema europeo dei conti nazionali. La percentuale rimane quindi uguale a quella uscita già a marzo, elaborata in base al 'vecchio' sistema.

© riproduzione riservata