Lunedì 21 Ottobre 2013

Moglie Gheddafi, aiutatemi trovare corpo

link

(ANSA) - TUNISI, 21 OTT - Safia, la vedova di Muammar Gheddafi, ha lanciato un appello al Consiglio di sicurezza dell'Onu, all'Ue ed alle organizzazioni di difesa dei diritti umani affinché le venga consentito di sapere dove si trovi sepolto il corpo del marito, ucciso due anni fa alla caduta del regime. L'appello è stato affidato al quotidiano arabofono algerino Al Ahram. Safia Gheddafi chiede anche che le sia data la possibilità di mettersi in contatto con il figlio Saif el-Islam, detenuto a Zintan, in Libia.

© riproduzione riservata