Lunedì 22 Aprile 2013

Morso da coccodrillo, si libera a pugni

(ANSA) - SYDNEY, 22 APR - Azzannato alla testa da un coccodrillo di due metri e mezzo, un marinaio francese si e' miracolosamente liberato dalle sue zanne a forza di pugni. Subito portato in ospedale Yoann Galeran, 29 anni, e' stato medicato per diverse ferite, di cui nessuna grave. E' successo a Nhulunbuy, sulla costa nord dell'Australia. Galeran stava nuotando nel buio domenica sera per recuperare un canotto attraccato a 20 metri dalla riva, quando il bestione lo ha azzannato cercando di trascinarlo a fondo.

© riproduzione riservata