Domenica 28 Luglio 2013

Papa ai giovani, evangelizzate coetanei

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 28 LUG - ''Qual è lo strumento migliore per evangelizzare i giovani?. Un altro giovane. Questa è la strada da percorrere''. Lo ha detto il Papa nella omelia delle messa conclusiva della Gmg, a Capocabana, davanti a una folla che alcuni organizzatori stimano in tre milioni. Il Papa ha chiesto ai giovani di portare il Vangelo ''per sradicare e demolire il male e la violenza; per distruggere e abbattere le barriere dell' egoismo, dell'intolleranza e dell'odio; per edificare un mondo nuovo''.

© riproduzione riservata