Parigi, 200 agenti in più contro UberPop

Parigi, 200 agenti in più contro UberPop

(ANSA) - PARIGI, 29 GIU - Giro di vite in Francia contro UberPop. Dopo la dur manifestazione dei tassisti contro la contestata app americana, le autorità francesi hanno deciso di dispiegare duecento agenti in più per individuare e fermare gli autisti clandestini. Ad occuparsene sarà la brigata 'Boers', specializzata nel controllo e nell'attività dei taxi. Già da settimane, la polizia ha aumentato i controlli per smascherare gli autisti UberPop, un'attività ritenuta "illegale" anche dal ministro dell'Interno, Cazeneuve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA