Pd: Speranza, ora serve federatore

Pd: Speranza, ora serve federatore

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - "Ci vuole una discontinuità vera. Bisogna costruire una alternativa a Renzi. Io non sono suo nemico, ma serve una discontinuità marcata". Così Roberto Speranza a Rainews24, ricordando di aver sempre sostenuto che "la coincidenza delle figure di segretario e di premier è una cosa sbagliata" e di essere "candidato alla segreteria del Pd". Quanto ad un 'giovane Prodi' evocato da Bersani, l'esponente della minoranza Pd, afferma: "Quando lo ha proposto, credo che Bersani si riferisse alla figura di un nuovo federatore che sappia allargare il campo, tenere insieme energie diverse". Speranza non si sofferma sui nomi ma afferma: "Il punto è aprire una fase nuova non più con l'uomo solo al comando".


© RIPRODUZIONE RISERVATA