Renzi,da psicanalisi dire 'no arresto'

Renzi,da psicanalisi dire 'no arresto'

(ANSA) - ROMA, 21 MAG - "Quando viene arrestato un presunto responsabile, non si può dire 'era meglio che non lo arrestavamo'. Poi può darsi non sia colpevole, io sono per la presunzione di innocenza. Ma chi dice che era meglio non arrestarlo io vorrei stenderlo sul lettino e fargli raccontare che cosa ha fatto da piccolo". Così Matteo Renzi, a Vicenza, sull'arresto del presunto responsabile dell'attentato al museo del Bardo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA