Salvini, se vince no subito al voto

Salvini, se vince no subito al voto

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - Dopo il referendum "è ovvio che ci sarà un riflesso. In un Paese normale se vince il no Renzi si dimette e si torna al voto con qualunque legge elettorale, se no stiamo lì a parlare per un anno". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini a Radio Radicale, ammonendo: "un governo di scopo non avrebbe mai i voti della Lega".


© RIPRODUZIONE RISERVATA