Sabato 24 Maggio 2014

Turchia: licenziato consigliere Erdogan

(ANSA) - ANKARA, 24 MAG - Yusuf Yerkel, consigliere del premier turco Recep Tayyip Erdogan, che era stato fotografato mentre, in giacca e cravatta, prendeva a calci un manifestante caduto a terra e bloccato da due poliziotti durante le proteste che hanno seguito la tragedia della miniera a Soma, è stato licenziato. Lo riferisce l'agenzia Anadolu. L'immagine aveva fatto il giro del mondo, scioccando la Turchia, già segnata dalla catastrofe mineraria costata la vita a 301 persone.

© riproduzione riservata