Mercoledì 13 Agosto 2014

Yara, sentita la suocera di Bossetti

(ANSA) - MILANO, 13 AGO - Adelina Bolis, madre di Marita Comi, la moglie di Massimo Bossetti, è stata sentita come persona informata sui fatti dai carabinieri di Bergamo nell' ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Yara Gambirasio. Bossetti è in carcere dal 16 giugno scorso. La donna, pur potendosi avvalere della facoltà di non rispondere in quanto congiunta dell'indagato, per circa due ore ha risposto a tutte le domande incentrate sulle dinamiche della famiglia Bossetti e sulle abitudini del muratore.

© riproduzione riservata