Domenica 06 Febbraio 2011

Gene Gnocchi infiamma la platea
Show da tutto esaurito a Nembro

Super eroe del quotidiano, fustigator cortese di quella middle-upper class all'amatriciana che è diventata la società italiana, più «dadaumpa» che «bunga bunga», il comico Gene Gnocchi ha infiammato la platea di un San Filippo Neri esaurito in ogni ordine di posti, sabato sera quando, a Nembro, nell'ambito della stagione di Palcoscenico 2011, ha presentato il suo spettacolo «Cose che mi sono capitate a mia insaputa».

Mescolando la sua verve emiliana elegantemente e sornionamente accentuata dalla erre arrotata che ne ingentilisce l'eloquio, alla caratura da stend-up commedian e all'aplomb da anchorman televisivo in libera uscita, Gene Gnocchi ha compiuto un tour nell'iperspazio di una comicità che ormai è anche difficile definire surreale.

Leggi di più su L'Eco di lunedì 7 febbraio

m.sanfilippo

© riproduzione riservata