Lunedì 30 Settembre 2013

Storie e disegni per raccontare i bimbi
Il 2 ottobre parte «Fiato ai libri junior»

Tutto è pronto per la quarta edizione di Fiato ai libri junior 2013, il festival di letture per i più piccoli, itinerante e a partecipazione gratuita, promosso dal Sistema bibliotecario Seriate - Laghi, con la direzione artistica di Federica Molteni della compagnia Luna e GNAC Teatro e realizzato con il contributo di Leggere.it e Rotary Club - Bergamo Città Alta.

Manca pochissimo al via del viaggio letterario dedicato ai bambini e ai ragazzi: 15 tappe in altrettanti paesi della provincia bergamasca per questo festival di letture dedicate all'infanzia, dove i bambini saranno invitati a riscoprire o conoscere per la prima volta il potere evocativo dei libri, amplificato dalla lettura a voce alta, dalla musica e dall'illustrazione.

La rassegna partirà da Endine mercoledì 2 ottobre con «Nei Panni di lui/lei» della compagnia Colpo d'Elfo e si concluderà il 9 novembre a Berzo S.Fermo con Tae Teatro che presenterà «Dentro la scatola dei giocattoli», opera musicale di Claude Debussy.

Tantissimi gli attori, scrittori, musicisti, illustratori che saranno presenti al Festival: Gek Tessaro, Ferruccio Filipazzi, Delle Ali Teatro, compagnia Colpo d'Elfo, Teatro del Vento, Matteo Gubellini, Tae Teatro, Luna e GNAC, Teatro Iride, Respiro Cobalto, Teatro Caverna. Nello specifico, tra gli illustratori ospiti, ci saranno Gek Tessaro, autore di libri per l'infanzia e vincitore del Premio Andersen 2012 e del Premio Nazionale Nati per Leggere 2011; Massimo Ottoni, il primo artista italiano a presentare al pubblico la tecnica ormai nota della sand-art; Matteo Gubellini, autore che ha ricevuto numerosi premi per il suo lavoro d'illustratore e fumettista; Lando Francini, artista poliedrico, che spazia dalla televisione, dove è stato uno dei protagonisti della Melevisione, al lavoro in teatro, dove mescola il teatro d'attore con quello di figura, illustrando dal vivo le sue storie; Michele Eynard, attore, illustratore e fumettista, che negli anni ha affinato la sua tecnica di «teatro disegnato», in cui le illustrazioni entrano in relazione con gli attori in carne ed ossa e Rossana Maggi, che spazierà dal disegno con gessetti alle tempere.

La rassegna si svilupperà in oltre un mese d'intensa programmazione. Molte le proposte: dalle antiche storie dei cavalieri di Re Artù, accompagnate da musica medievale, ai grandi classici come Alice nel paese delle meraviglie, dai libri di grandi scrittori contemporanei come Roddie Doyle e Guus Kujier alle fiabe classiche di Andersen. Le letture, per tutti i gusti, si svolgeranno nei comuni di Adrara S .Rocco, Berzo S. Fermo, Casazza, Cenate Sotto, Credaro, Endine, Foresto Sparso, Gandosso, Orio al Serio, Pedrengo, Predore, Telgate, Torre de'Roveri, Vigano S. Martino, Villongo.

Quest'anno il programma, rivolto da sempre ai bambini, si amplia rivolgendosi anche ai ragazzi preadolescenti, dai 10 anni in avanti, con 3 letture speciali: il 2 ottobre a Endine «Nei panni di lui/lei» di Colpo d'Elfo; il 12 ottobre a Telgate «Per sempre insieme, amen» della compagnia Luna e GNAC Teatro. Una narrazione con disegno dal vivo, in cui le immagini, disegnate in diretta su lavagna luminosa, saranno proiettare su un grande schermo e diventeranno parte integrante della storia stessa. Un modo originale per presentare ai ragazzi «Per sempre insieme», di Guus Kujier (Ed Feltrinelli), premiato come miglior libro 2012 dalla rivista di settore Liber. Infine il 19 ottobre a Predore è in programma «Sogni d'horror» della compagnia Respiro Cobalto. Spazio in penombra, tante abat-jour per illuminare i libri, tappeti e cuscini per accogliere i giovani ascoltatori, invitati a portare una coperta e una tazza per tisana… e naturalmente storie di paura, accompagnate dalle note di un contrabbasso.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. Per ulteriori informazioni www.fiatoailibrij.altervista.org o la pagina Facebook «Fiatoailibri».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags