Banda dei furti ai centri odontoiatrici, bottini recuperati: quattro in carcere

I due colpi il 19 novembre a Treviglio e il 1° dicembre a Bergamo. Le attrezzature rubate sfiorano il mezzo milione: erano destinate all’Est.

Banda dei furti ai centri odontoiatrici, bottini recuperati: quattro in carcere

La Squadra mobile della questura di Brescia ha arrestato mercoledì notte quattro immigrati originari dell’Est Europa, due dei quali accusati di aver preso parte, all’alba del 19 novembre scorso, al furto all’interno del laboratorio odontotecnico «Rossoni & Casirati» di via Nenni, nella zona Pip1 di Treviglio, dove si allontanarono con un bottino di circa duecentomila euro in strumentazioni, tra cui quattro fresatori e materiale dentale grezzo forse da destinare al mercato dell’Est Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA