Venerdì 28 Gennaio 2011

Gli appuntamenti
di domenica 30 gennaio

Domenica all'insegna degli incontri e della musica. Giornata di relax per tutti i bergamaschi che possono scegliere come meglio trascorrere questa ultima domenica di gennaio. Scopri qui sotto cosa c'è da fare.

INCONTRI

ARDESIO, ASPETTANDO LA SCASADA

Nell'ambito della «Scasada dol zeneru», dalle 14 possibilità di un volo vincolato in mongolfiera dal parcheggio antistante la parrocchia; ore 15 e 16 performance nello spazio del campo giochi dei «Crams», gruppo di percussionisti e, alle 15,30 irruzione, per le vie del paese, di due famosi gruppi mascherati: le maschere del carnavale di Timau (Fiuli) e gli scampanatori croati di Viskovo. Ore 17 sfilata con il carro del Zenerù dei ragazzi.

CIVIDATE IN FESTA PER DON BOSCO
Ore 10, chiesa parrocchiale, S. Messa con rito dell'iscrizione del nome per i ragazzi che quest'anno riceveranno i sacramenti. Ore 15, oratorio, lancio di palloncini con messaggi di pace e a seguire torneo di wii e proiezione del film «Il richiamo della foresta». Ore 19, cena offerta dal comune.

LEFFE, FESTA DI S. GIOVANNI BOSCO
Ore 15, Oratorio S. Martino, feste di San Giovanni Bosco con le «Boschiadi». Ore 20, preghiera e processione per le vie del paese con la statua di S. Giovanni Bosco e a seguire S. Messa. Al termine castagnata.

NOVAZZA DI VALGOGLIO, IL VESCOVO BENEDICE IL NUOVO CENTRO AGGREGATIVO
In occasione del 550° anniversario della parrocchia, ore 15,30 il vescovo mons. Francesco Beschi viene accolto dalla popolazione sulle note del Corpo musicale di Gandellino, diretto da Enea Lazzarini, a seguire benedizione del nuovo centro aggregativo parrocchiale, quindi in corteo si raggiungerà la chiesa dei santi apostoli Pietro e Paolo, dove benedirà il nuovo sagrato, a seguire alle 16,15 solenne pontificiale.

SONGAVAZZO, FESTA DEL RINGRAZIAMENTO
Ore 10,15, municipio, in occasione della «Festa del Ringraziamento», partenza del corteo verso la chiesa parrocchiale, dove sarà celebrata la S. Messsa. A seguire don Lorenzo Cortinovis e don Guido Rottigni, sul sagrato benediranno le vetture utilizzate per il servizio e il corteo al Cimitero con la recita della preghiera dell'Alpino.


FIERE

BERGAMO ANTIQUARIA

Alla Fiera di via Lunga, ultimo giorno della «Bergamo Antiquaria». Orari: 10-20. Ingresso 10 euro.


GIORNATA DELLA MEMORIA

APPUNTAMENTI A GAVERINA TERME
Ore 15,30, chiesa parrocchiale, momento di incontro e di riflessione comunitaria sul tema dell'Olocausto, con un reading letterario-musicale del diario di Anna Frank, con lettura di alcuni brani del libro, alternati a momenti musicali.


INCONTRI

VILLA DI SERIO, POMERIGGIO CON LUCA CRIPPA
Ore 15,30, cineteatro dell'oratorio, Luca Crippa, scrittore e consulente editoriale, parla su «La fame di Gesù e la nostra fame. Dall'amore liquido all'amore solido nella famiglia». Ore 18,30, nella prepositurale, celebrazione della messa.


MUSICA


ALZANO LOMBARDO, L'INVERNO MUSICALE
All'Auditorium del Parco Montecchio, via Paglia, chiusura della rassegna concertistica, ore 16,15, recital del Trio «Renato Dionisi» composto da Marcello Barberi (flauto), Luca Giordani (violino) e Stefano Bertagnolli (clavicembalo).

CALCINATE, RASSEGNA CONCERTISTICA
Ore 20,30, centro culturale San Rocco, chiusura della 9.a edizione di «Oltre il Classico Autunno» con il concerto eseguito dal Quartetto Sinopoli.

MARTINENGO, «MUSICA IN BOTTEGA»
Ore 11, sede di Diapason, via S. Giorgio, vicina alla chiesa parrocchiale, esibizione del pianista Federico Colli. Ingresso libero.

PONTERANICA, I CLARINETTI DEL BARDARO ENSEMBLE
Ore 19, al BoPo, via Valbona 6/a, esibizione della formazione Bardaro Clarinet Ensemble composta da studenti della Scuola civica di musica di Cernusco sul Naviglio. Ingresso libero.

TREVIGLIO, STAGIONE DI MUSICA 2011
Ore 16, Teatro Filodrammatici, piazza Santuario 3, apertura dell'8.a edizione de «Stagione di musica 2011», esibizione dell'ensemble «Spark» composto da Daniel Koschtitzki e Andrea Ritter al flauto dolce, Stefan Glaus alla viola e al violino, Victor Plumettaz al violoncello e Jutta Riepling al pianoforte.


MOSTRE DI PRESEPI

A BONATE SOTTO
Salone accanto alla chiesa Parrocchiale, via San Sebastiano 1, mostra «Presepi del mondo» realizzata da don Ettore Ronzoni. L'esposizione resta aperta fino al 31 gennaio. Orari: sabato e prefestivi 16-18; domenica e festivi 10-12 e 15-19.

A SERINA
Nella chiesetta di S. Margherita, via Vittorio Emanuele II, è visitabile oltre il presepio permanente anche la mostra di presepi. Orari: tutti i giorni 9-19.


E DA NON PERDERE...

ARTE MARZIALE DEL XV SECOLO IN PASSERELLA ALL'ITALCEMENTI

Dalle 9 alle 12, nella palestra del Centro sportivo Italcementi, è possibile scoprire con uno stage promozionale gratuito, il fascino dell'arte marziale con il maestro Sergio Morstabilini insieme ad altri insegnanti provenienti da varie parti d'Italia.

BREMBATE SOPRA, LA TORRE DEL SOLE
In via Caduti sul Lavoro (ang. via Locatelli), ore 14,30 osservazione del sole in laboratorio; ore 16 spettacolo al Planetario «Favole e animali del cielo»; ore 17 proiezione al Planetario del film-documentario «I buchi neri»; ore 18 osservazione preserale delle famiglie di stelle.

COVO, PISTA DI PATTINAGGIO
Nel centro sportivo comunale, apertura della pista di pattinaggio sul ghiaccio aperta fino a febbraio. Orari: martedì, giovedì e venerdì 15-18; sabato e festivi 14,30-18.

LALLIO, LA CHIESA DI S. BERNARDINO
Ore 15-17, apertura al pubblico della quattrocentesca chiesa di S. Bernardino, a cura dell'Associazione «Amici di S. Bernardino». Per visite in giorni e orari diversi rivolgersi all'Associazione tel. 035.200.822

LEFFE, IL MUSEO DEL TESSILE
Dalle 14 alle 19, via Mosconi, apertura del Museo del tessile. Tel. 035.733981.

LOVERE, PISTA DI GHIACCIO
Al porto turistico di Cornasola, apertura della pista del palaghiaccio con possibilità di pattinare tutti i pomeriggi e la sera dalle 20 alle 23,30 (la domenica anche la mattina). Fino al 28 febbraio.

PONTERANICA, PISTA DI PATTINAGGIO
Al Centro sportivo di via 8 Marzo, pista di pattinaggio su ghiaccio. Orari: da lunedi a venerdi 16-18,30; sabato 14-18,30 e 20,30-22,30; domenica 14-18,30. Aperta fino al 3 aprile.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata