Giovedì 27 Novembre 2008

Bratto e Dorga accendono i mercatini

La suggestione delle luminarie e delle vette innevate della Presolana hanno la magia di trasformare Bratto e Dorga in un unico grande presepe. Ed è nel cuore di queste due frazioni castionesi che sabato 29 novembre prenderà il via l’8ª edizione de «Il Natale è di casa»: quaranta casette in legno e 32 espositori provenienti dal Nord Italia che metteranno in bella mostra oggetti e manufatti, spesso pezzi unici d’artigianato. Come nelle precedenti edizioni, i visitatori avranno la possibilità di assaggiare ed acquistare i prodotti della gastronomia tradizionale e locale, tra cui zamponi, cotechini vaniglia, formaggi e insaccati, e una ricca varietà dolciaria tipica delle ricorrenze natalizie. I mercatini della Presolana torneranno poi al Ponte dell’Immacolata, dal 6 all’8 dicembre. Grazie alla notorietà che la manifestazione si è meritata con le precedenti edizioni, si calcola che saranno all’incirca 30.000 i visitatori provenienti da diverse province e città lombarde che in questi cinque giorni visiteranno i mercatini. In alcune delle quaranta casette che per l’occasione si trasformeranno in piccole botteghe e fucine sarà possibile seguire in diretta abili artigiani impegnati a realizzare i prodotti e manufatti del loro ingegno. Ogni giorno per le vie e piazze si terranno momenti d’intrattenimento con cori di montagna, zampogne, gruppi folcloristici e canti gospel. L’appuntamento viene organizzato dal Comune di Castione, Turismo Presolana, Ascom e Camera di Commercio di Bergamo, Comunità montana Valle Seriana superiore, Provincia e Regione. Ogni giorno a partire dalle 15, in collaborazione con i diversi gruppi di volontariato locale, tra cui «Amici di Renzo», «Amici di Roby», Cai, alpini, animatori della parrocchia di Bratto, Scuola sci monte Pora, sarà attivo un servizio di ristoro con distribuzione di caldarroste e bevande calde e per i più piccoli esibizioni di magia.  Anche per questa edizione il consorzio Cooraltur (tel. 0346.31146) propone weekend a tariffe speciali agevolate in hotel a tre stelle, al costo di 40 euro a persona per la mezza pensione e 48 euro per la pensione completa. (27/11/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata