Memorie di un assassino

Regia: Bong Joon-Ho

Genere: Poliziesco

Anno: 2003

Con: Song Kang-Ho, Sang-kyung Kim, Roe-Ha Kim, Song Jae-Ho, Hie-Bong Byeon, Seo-Hie Ko

Il capolavoro di Bong Joon-Ho datato 2003 arriva per la prima volta nelle sale cinematografiche italiane dopo 17 anni. Memorie di un assassino è un thriller avvincente in cui il regista miscela perfettamente, proprio come in Parasite, il doppio registro, quello comico e quello drammatico. La storia narra una vicenda avvenuta in un piccolo villaggio nel 1986, quando viene trovata una giovane donna brutalmente assassinata. Due mesi dopo, un crimine molto simile attira l'attenzione dell’opinione pubblica così lo spettro di un serial killer fa sprofondare l'intera regione nel terrore. Due poliziotti locali, tanto violenti quanto impreparati, indagano con mezzi poco ortodossi sugli omicidi e a loro si unirà un terzo detective, in arrivo direttamente da Seul. Penserà di poter risolvere il caso ma, fra errori e false piste, verrà trascinato negli abissi di un'indagine senza apparente risoluzione.