Molecole

Regia: Andrea Segre

Genere: Documentario

Anno: 2020

Con: Elena Almansi, Maurizio Calligaro, Gigi Divari, Giulia Tagliapietra, Patrizia Zanella

La fragilità della vita nel cuore di una Venezia che lentamente si svuota, meravigliosa e impaurita. Nel documentario ambientato durante il lockdown, tra archivi in super8 e immagini uniche e irripetibili della città deserta, il capoluogo veneto diventa simbolo forte e fragile di una ferita che il cinema può aiutare a elaborare, ripartendo dalla voglia di raccontare e raccontarci. All'interno c'è poi la storia personale, quella di un figlio e di un padre, svelata attraverso un viaggio nei ricordi. Causa lockdown, il regista, che da anni vive a Roma, tra febbraio e aprile del 2020 è rimasto bloccato a Venezia, la città di suo padre e solo in parte anche sua. Lì stava lavorando a due progetti di teatro e cinema sulle grandi ferite della città: il turismo e l’acqua alta. Mentre girava il virus ha congelato e svuotato la città davanti ai suoi occhi, riconsegnandola alla sua natura e alla sua storia, e in qualche modo anche a lui. Così è nata l'idea di raccogliere appunti visivi e storie trascorrendo quei giorni nella casa di famiglia, dove ha avuto modo di scavare nei ricordi di ragazzo e di figlio, che lo hanno trascinato più a fondo di quanto pensasse.