La brava moglie

Regia: Martin Provost

Genere: Drammatico

Anno: 2020

Con: Juliette Binoche, Yolande Moreau, Noemie Lvovsky, Edouard Baer, François Berleand

1967: Boersch, paesino dell'Alsazia. Paulette Van Der Beck è la direttrice della scuola di Economia domestica che porta il suo cognome, anzi, quello di suo marito Robert. L'obiettivo dell'istituto è formare generazioni di madri e mogli esemplari insegnando loro a cucinare, pulire e rammendare e inculcando nelle ragazze i sette pilastri della casalinga modello, fra cui spicca l'obbligo ad essere comprensive con totale abnegazione senza mai anteporre le proprie esigenze a quelle della famiglia. In virtù di questo obbligo, Paulette ha sempre ignorato la propensione del marito per le belle studentesse, l'alcool e il gioco d'azzardo: Paulette e suo marito hanno diretto per anni una scuola per governanti. Ma dopo l'improvvisa morte dell'uomo, scopre che la scuola è sull'orlo della bancarotta: è arrivato il momento di assumersi le sue responsabilità e di tornare finalmente libera.