Giovedì 25 Novembre 2021

oxo

Miopia nei bambini: vediamoci meglio
Con OXO bergamo

Attraverso la diagnosi precoce e l’utilizzo delle lenti correttive Hoya e CooperVision si può significativamente ridurre il peggioramento della miopia e preservare la perdita di diottrie.

“Affrontare la miopia, insieme: la sinergia tra classe medica e ottici optometristi come strumento fondamentale per la gestione della progressione miopica nei bambini” è il titolo dell’evento organizzato da OXO Bergamo in collaborazione con Hoya e CooperVision, all’Hotel Excelsior San Marco, le prime due aziende ad aver portato in Italia rispettivamente le lenti oftalmiche e le lenti a contatto per la gestione della progressione miopica in Italia.

Primo appuntamento in presenza dopo la pandemia, aveva l’obiettivo di sensibilizzare i medici e gli ortottisti verso queste nuove lenti che consentono di ridurre la progressione miopica nei bambini.

Le stime sull’avanzata della miopia sono molto severe: nel 2050 si prevede che circa 5 miliardi di persone, ovvero la metà della popolazione mondiale, saranno colpite da questo difetto visivo. Diversi sono i fattori che porteranno a questa diffusione: la visione prolungata a distanza prossimale, l’uso esagerato di dispositivi elettronici e la sempre minor attività all’aria aperta in presenza di sole, oltre all’ereditarietà.

Ecco perché OXO Bergamo ha ritenuto molto utile organizzare la serata del 17 novembre scorso, in modo da fare cultura di settore attraverso la quale mettere a conoscenza molte persone della possibilità di affrontare la miopia nei bambini con questi nuovi trattamenti.

LA MIOPIA SI PUÒ AFFRONTARE?
È importante spiegare che l’aumento della miopia non si traduce solo in un aumento dello spessore delle lenti, ma la diagnosi precoce e l’utilizzo delle lenti correttive con la nuova tecnologia può significativamente ridurre, fino al 60% mediamente, il suo peggioramento e preservare sia la perdita di diottrie, sia patologie legate ad essa.

“In quanto Presidente del gruppo OXO Bergamo - dichiara Cesare Ravasio - “posso dire che in tutti i nostri centri ottici siamo costantemente aggiornati sulle novità in tema di soluzioni visive di altissima qualità. Le lenti che trattano la progressione miopica rientrano tra queste e sappiamo quanto sia essenziale la collaborazione fra chi si occupa della vista: i medici oculisti, gli ortottisti, gli ottici-optometristi e aziende, ognuno nel rispetto delle proprie competenze.

Ovviamente, prima si interviene con le lenti correttive per la progressione miopica, più si hanno risultati: l’età ottimale va dai 5 ai 20 anni.
Si tratta anche del periodo della vita in cui si impara a leggere e scrivere, si fa molta attività fisica, si gioca e si ha quindi bisogno di vedere al meglio in ogni occasione.

LENTI PER GLI OCCHIALI
Hoya ha introdotto in Italia la lente per occhiali MiyoSmart, che corregge la miopia e può contemporaneamente rallentarne la progressione, grazie alla tecnologia D.I.M.S.
È stata testata con uno studio clinico condotto in collaborazione con l'Università Politecnico di Hong Kong e tutti i partecipanti che hanno completato il test clinico di due anni hanno avuto una riduzione della progressione miopica in media del 60% rispetto ai portatori di lenti monofocali.
Le lenti MiyoSmart sono resistenti agli urti, leggere e sottili e garantiscono una protezione dai raggi UV al 100%.

LENTI A CONTATTO
Se gli occhiali sono considerati scomodi, in commercio esistono ormai anche le lenti a contatto per rallentare la progressione miopica. Le lenti a contatto morbide giornaliere MiSight® 1 day di CooperVision sono le prime vendute per questo scopo.
La tecnologia di queste lenti ha dimostrato di rallentare efficacemente la progressione miopica nei bambini, grazie al loro uso quotidiano.

MAI FERMI!
Nei prossimi mesi, OXO Bergamo continuerà, come ha sempre fatto negli oltre 20 anni di esistenza, nell’attività di informazione e sensibilizzazione dei medici e degli ortottisti verso le novità del settore ottico, che possono portare grande beneficio a chi soffre di problemi visivi.

Rivolgiti a uno specialista Oxo Bergamo.
Cerca il punto vendita più vicino per maggiori informazioni e prenota la visita per il tuo bambino.

www.oxobergamo.com/punti-vendita