Giovedì 29 Ottobre 2020

Provata la nuova Porsche
Panamera 4S E-Hybrid.

Protagonista della nostra video-prova su strada la nuova ammiraglia di casa Porsche con frontale rinnovato e importanti innovazioni sotto il cofano.

L'ammiraglia di Zuffenhausen, sottoposta a un leggero restyling, si presenta con un frontale rinnovato con luci a quattro led e pacchetto Sport Design, gruppi ottici posteriori rivisti con fascia luminosa avvolgente e nuovi cerchi in lega da 20 e 21 pollici. Dettagli appena percettibili, mentre aumentano le prestazioni e si amplia l'offerta di versioni elettrificate.

Protagonista della nostra prova su strada, svolta in collaborazione con il Centro Porsche Bergamo, è la nuova Panamera 4S E-Hybrid.

xxx

Una gran turismo capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e sfiorare i 300 km/h di velocità massima, ma anche in grado di percorrere 54 km in modalità elettrica (ciclo di omologazione WLTP) grazie alla capacità della batteria aumentata a 17,9 kWh. Confortevole e spaziosa, rivela un temperamento e vivace sui saliscendi di Città Alta e nei tratti extraurbani. La potenza complessiva è di 560 CV, ottenuti combinando un motore V6 2.9 biturbo a benzina da 440 CVa un motore elettrico da 136 CV integrato nel cambio PDK a 8 rapporti

Porsche è sinonimo di potenza e velocità e la nuova Panamera si conferma una sportiva di razza: messa alla prova sul celebre tracciato tedesco del Nürburgring, la versione Turbo S ha segnato un nuovo record nella categoria delle "Executive Car" a quattro posti fermando il cronometro dopo 7 minuti, 29 secondi e 46 centesimi. 

xxx

xxx

Accolta con scetticismo al momento del lancio, avvenuto in Cina nel lontano 2009, oggi la Panamera è un modello di grande successo proposto in tre varianti di carrozzeria - Panamera, Panamera Executive a passo lungo e Sport Turismo - e un'ampia gamma di motorizzazioni con potenze comprese tra i 330 Cv della Panamera a due ruote motrici con motore 2.9 V6 e i 700 CV della Panamera Turbo S E-Hybrid.