Venerdì 01 Aprile 2005

Torre Boldone, rapinatori in azione Nel mirino gli sportelli di Banca Intesa

Ancora una rapina alla Banca Intesa di Torre Boldone, già presa di mira in altre occasioni dai malviventi. Questa volta il colpo è stato realizzato da due uomini, a volto coperto, entrati sul filo dell’orario di chiusura pomeridiana, alle 16.15. Armati di una pistola, hanno minacciato gli impiegati e si sono fatti consegnare i soldi delle casse. Poi sono fuggiti.La banca rapinata si trova nel centro di Torre Boldone, all’angolo tra via De Gasperi e viale della Colombera. I malviventi hanno approfittato, per introdursi negli uffici, di una cliente che stava entrando. Le si sono messi dietro e hanno eluso così la sorveglianza. Inoltre, la guardia giurata assunta dell’istituto di credito in seguito alle rapine subite in passato, aveva concluso il proprio turno ed era appena andata via. L’azione dei banditi è durata pochi minuti. Arraffato l’incasso sono fuggiti dopo aver bloccato nel bagno i dipendenti e la malcapitata cliente. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della stazione di Bergamo principale e del nucleo radiomobile di Bergamo, insieme ad una pattuglia della polizia.

(01/04/2005)

acampoleoni

© riproduzione riservata

Tags