Lunedì 01 Marzo 2010

«Guida sicura» nelle scuole medie
Gli studenti alle prove simulate

Prove di guida su un simulatore utilizzato dai piloti di Formula Tre, incontri nelle scuole medie con esperti e agenti di polizia locale sui temi riguardanti la sicurezza al volante. Sono alcune delle iniziative organizzate da Adiconsum con l'Ania (associazione imprese assicuratrici) e l'associazione professionale delle Polizie locali. La manifestazione, denominata «Guida sicura», interessa al momento due scolaresche delle medie di Abbazia di Albino e di Grumello del Monte dove si terranno una serie di incontri, riguardanti in particolare i pericoli alla guida, l'uso di droghe al volante, il caso.

Gli studenti saranno poi chiamati a rispondere ad un questionario online. Particolarmente interessante l'appuntamento fissato per martedì 2 marzo alle 15 in piazza a Grumello del Monte, dove sosterà il camper di «Guida sicura»: all'interno sarà allestito il simulatore usato dai piloti di F3 che sarà presentato agli studenti che potranno cimentarsi in alcune prove.

Il progetto, rivolto ai ragazzi tra i 12 e 14 anni, tenta di far crescere una generazione di autisti e motociclisti più attenti e responsabili.

e.roncalli

© riproduzione riservata