Martedì 01 Giugno 2010

Cartelli stradali e manutenzioni:
dalla Provincia quasi quattro milioni

La Giunta provinciale di lunedì 31 maggio, su proposta del vicepresidente e assessore alla Viabilità e Trasporti Giuliano Capetti, ha approvato due delibere riguardanti la manutenzione straordinaria della rete viaria di competenza provinciale nell'anno 2010. Come previsto dal Piano triennale delle opere pubbliche 2010/2012, 3 milioni di euro sono destinati alla manutenzione delle pavimentazioni stradali, mentre 800mila euro sono stati stanziati per la segnaletica orizzontale e verticale.

I lavori per la manutenzione della pavimentazione sono stati suddivisi in 9 progetti esecutivi (Alta Valle Brembana e Valle Serina; Valle Brembilla – Taleggio e Valle Imagna; Pianura Ovest e Valle Brembana; Valle di Scalve, Valle Seriana superiore e Valle Borlezza – Sebino; Valle Seriana – Valle Gandino - Valle del Riso e Valle Cavallina – Valle Rossa; Bergamo Est – Valle Seriana inferiore e Valle Calepio; Isola e Bergamo Sud; Pianura Ovest e Pianura Sud).

Sono 7 invece i progetti in cui si suddividono le risorse per la segnaletica: Alta Valle Brembana, Valle Serina e Valle Brembilla - Valle Taleggio; Valle Imagna, Pianura Ovest e Valle Brembana; Valle di Scalve, Valle Seriana Superiore, Valle Borlezza – Sebino, Valle Seriana – Valle Gandino – Valle del Riso; Valle Cavallina –Valle Rosa, Bergamo Est, Valle Calepio; Isola e Bergamo Sud; Pianura Centro e Calcio; Pianura Ovest e Pianura Sud.

“La Provincia si impegna nella manutenzione delle strade di sua competenza, che complessivamente assommano a 1.350 chilometri – commenta l'assessore Capetti -. Cerchiamo di investire il maggior numero di risorse possibili, seppure insufficienti a causa dei vincoli di bilancio”.

Entrambe le spese verranno finanziate attraverso mutuo; compatibilmente con la concessione, i lavori dovrebbero iniziare nella seconda metà di luglio.

a.ceresoli

© riproduzione riservata