Domenica 20 Febbraio 2011

Il meteo: una domenica grigia
Settimana prossima senza pioggia

Sono stati due bellissimi giorni di tregua, il sabato addirittura splendido, con un gran sole e aria limpida e asciutta, che dopo il grigio dei giorni scorsi hanno riportato i colori di cielo e di terra su tutta la provincia. Ma era purtroppo una tregua, e domenica ci toccherà subire il passaggio di una ultima debole perturbazione atlantica che, nonostante la pressione atmosferica relativamente alta, è riuscita ad entrare anche a Sud delle Alpi.

La copertura del cielo, arrivata nella notte scorsa, dovrebbe portarci via il sole per tutta la giornata di domenica, e potremmo avere anche qualche precipitazione debole ed intermittente, specie a ridosso delle montagne, dove il nevischio dovrebbe tenere la quota degli 800 metri.

Purtroppo, è un piccolo infortunio domenicale della meteo, perché già da domenica sera arriverà un miglioramento, con schiarite che preannunciano un lunedì di nuovo soleggiato. Avremo tempo asciutto per tutta la prossima settimana, ma la novità più importante è che febbraio chiuderà col freddo.

L'anticiclone sulla Spagna, da lunedì sale in diagonale verso la Russia, facendo affluire da Nord-Est aria gradualmente più fredda, asciutta sul Nord Italia, più instabile sull'Adriatico e al Sud, con cui faremo i conti nei prossimi giorni.

Roberto Regazzoni

m.sanfilippo

© riproduzione riservata