Lunedì 01 Agosto 2011

Rapina una disabile sul treno
Denunciato 29enne a Cisano

Si è avvicinato, sul treno, a una signora disabile: le ha strappato la borsetta ed è sceso. Lei non s'è persa d'animo e ha subito chiamato i carabinieri che, giunti in stazione, hanno arrestato l'uomo, che non era andato tanto lontano. Lo hanno denunciato.

Tutto è accaduto domenica mattina a Cisano Bergamasco. Sia la signora che il ladro erano sul treno Lecco-Bergamo. Lui, 29 anni del Senegal, si è avvicinato alla donna, che ha 47 anni e abita a Lecco. Con uno strattone le ha rubato la borsetta e, immediatamente dopo, è sceso dal treno alla stazione.

Lei ha chiamato il 112 e i militari hanno subito rintracciato l'immigrato: la refurtiva è stata immediatamente restituita alla legittima proprietaria. L'extracomunitario, già noto alle forze dell'ordine e residente a Valmadrera, è stato denunciato a piede libero per furto con strappo: la donna lo ha riconosciuto.

r.clemente

© riproduzione riservata