24 maggio 1915: l’Italia in guerra Domenica un  inserto con L’Eco

24 maggio 1915: l’Italia in guerra
Domenica un inserto con L’Eco

Domenica 24 maggio 2015 ricorre il centesimo anniversario dell’entrata in guerra (la Prima guerra mondiale) dell’Italia. E L’Eco di Bergamo domenica ricorda l’avvenimento con un inserto gratuito di otto pagine abbinato al giornale.

Il titolo dell’inserto è «Tutti in trincea». C’è spazio per un inquadramento nazionale e internazionale della situazione politica dalla quale sprigionò la guerra (l’Italia era divisa in due tra neutralisti e interventisti) e naturalmente c’è spazio per il racconto di come il primo conflitto mondiale fu vissuto a Bergamo, che pagò un tributo di 12 mila soldati morti.

Immagini della Prima guerra mondiale

Immagini della Prima guerra mondiale

Molto toccanti sono le lettere che i soldati inviavano dal fronte, mentre l’ultima pagina è dedicata al volume (disponibile a 6,90 euro più il prezzo del quotidiano) con rare testimonianza e fotografie tratte da Storylab , l’archivio digitale di Bergamo e provincia: cento fotografie per i cento anni dalla Prima guerra mondiale.

Immagini della Prima guerra mondiale

Immagini della Prima guerra mondiale


© RIPRODUZIONE RISERVATA