Martedì 24 Aprile 2012

Valnegra piange Carmela Traini
un pezzo di storia della Valle

Valnegra piange Carmela Traini, un pezzo di storia della Valle. Avrebbe compiuto cento anni nei prossimi mesi, e ha salutato tutti con la nobile dolcezza che ne contraddistingueva i tratti.

E' morta a Valnegra, in Alta Val Brembana, la signora Carmela Traini Carminati, vedova dell'indimenticato Silvio Carminati, morto nel 1996, storico preside delle scuole della Val Brembana e alpino reduce della ritirata di Russia. Carmela era molto legata a don Gaetano Traini, rettore del Collegio che ha fatto negli anni di Valnegra la “Sorbona” della Val Brembana.

Nel 1952 Carmela e Silvio, sposatisi nel 1943, divennero genitori di Mario Carminati, oggi primario cardiologo al San Donato di Milano. Il medico bergamasco vanta un'importante carriera nei massimi ospedali pediatrici d'oltreoceano e nel novembre 2011 ha operato con successo il calciatore Antonio Cassano, di recente tornato in campo.

Nel 2004 L'Eco aveva raccontato la bella storia d'amore di Silvio e Carmela, che conservava gelosamente la fitta corrispondenza dei tempi cupi della guerra.

a.ceresoli

© riproduzione riservata