Domenica 01 Settembre 2013

Scatta l'ultimo controesodo
«Traffico intenso ma scorrevole»

L'estate sta finendo. Non parliamo della famosa canzone dei Righeira (il video è allegato), ma di quello che dovrebbe essere l'ultimo grande controesodo. L'Anas segnala traffico intenso, ma scorrevole su strade e autostrade.

Il comunicato Anas (ore 11)
"Continueranno anche oggi, domenica 1 settembre, gli ultimi rientri dalle località di villeggiatura ed è previsto traffico intenso sulla rete stradale e autostradale di oltre 25 mila km gestita dall'Anas.

La circolazione potrebbe intensificarsi soprattutto nel pomeriggio e in serata anche per gli spostamenti locali e i rientri dal week-end. Al momento la circolazione si sta intensificando nelle Marche sulla statale 16 Adriatica in direzione Senigallia e l'innesto sulla statale 360 Arceviese e tra Porto Civitanova e Porto Sant'Elpidio.

Nel Lazio sulla statale 7 "via Appia" in direzione di Ariccia-Innesto statale 218 Via Rocca Di Papa, tra Fondi e l'innesto per la statale 637 di Frosinone e di Gaeta.

In Sicilia traffico intenso sulla statala 113 "Settentrionale Sicula" e in Calabria sulla statale 106 "Jonica" tra Ferruzzano marina e Bianco e tra Siderno e Locri fino all'innesto con la statale 111 di Gioia Tauro. Sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la circolazione è intensa ma scorrevole dalle prime ore di questa mattina.

Anche oggi i maggiori volumi di traffico si possono registrare al confine calabro-lucano per gli ultimi rientri provenienti dalle località turistiche della costa jonica e tirrenica della Calabria.

Nel corso della giornata di ieri il volume dei transiti di lunga percorrenza è stato superiore del 10% rispetto a quello registrato lo scorso anno. Fino alle 24 di oggi il traffico sulle strade e sulle autostrade rimane interdetto ai mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate, al di fuori dei centri abitati".

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags