Mercoledì 04 Settembre 2013

Cinema, dalla Regione 3 milioni
In 5 anni riammodernate 31 sale

Dal 2008 al 2012 la Regione ha finanziato con quasi 2,4 milioni di euro, 31 progetti di ammodernamento delle sale cinematografiche in provincia di Bergamo. In tutta la Lombardia, tramite il fondo di rotazione per le sale da spettacolo, sono stati stanziati 14 milioni di euro per 189 strutture con progetti inerenti l'adeguamento tecnologico attraverso l'acquisto e l'installazione di apparecchiature digitali adibite alla proiezione.

Il finanziamento avviene al 75% tramite prestiti a tasso agevolato e per il 25% a fondo perduto. Sul tema l'assessore regionale alle Culture, identità e autonomie, Cristina Cappellini, ha anticipato che dal Pirellone, entro fine anno, arriveranno altri 3 milioni di euro.

L'anno scorso, nella nostra provincia, dalla Regione sono arrivati 166.488 euro per 5 opere che riguardano la parrocchia di S. Giovanni Battista di Mozzo (35.688 euro), quella di S. Giorgio Martire di Ardesio (30.180) e la SS. Trinità di Grumello del Monte (31.929). Gli altri due interventi sono stati presso la S.I.E.C. di Bergamo (36.691) e Moretti Group di Costa Volpino (32mila).

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 4 settembre

a.ceresoli

© riproduzione riservata