Lunedì 16 Settembre 2013

Auto-ariete al centro commerciale
Maxi-furto alla galleria di Curno

Hanno sfondato due ingressi del centro commerciale di Curno con altrettante auto ariete, sono entrati a tutta velocità dentro la galleria e poi hanno sfondato - sempre con le auto - le vetrine di due gioiellerie, razziando gioielli e preziosi. Ma non è finita qui. I ladri sono entrati anche da MediaWorld, presente nel centro commerciale, dove hanno rubato smartphone e ipad, oltre ad altri accessori tecnologici.

È di migliaia di euro il bottino del colpo messo a segno nella notte tra domenica 15 e lunedì 16 settembre al centro commerciale di Curno: la banda, composta presumibilmente da un nutrito gruppo di ladri, aveva organizzato tutto con precisione e alle 3 di notte ha messo a soqquadro il centro commerciale, noto nella Bergamasca per la presenza, al suo interno, del supermercato Auchan e dei tanti negozi di abbigliamento, accessori e benessere.

Allarmi e telecamere non sono però serviti a tenere lontano la banda di ladri. Le immagini delle telecamere sono comunque già al vaglio delle forze dell'ordine e potrebbero risultare determinanti per risalire ai malviventi che hanno messo a segno il colpo. Sul posto carabinieri e vigilanza sono arrivati poco dopo, ma la banda aveva già fatto perdere le sue tracce.

Alle 9 di lunedì 16 settembre, il centro era già regolarmente aperto e funzionante.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata