Martedì 24 Febbraio 2009

Rapinava farmacie nel Milanese
Arrestato 41enne di Alzano

Armato di pistola metteva a segno con regolarità rapine nelle farmacie milanesi per poi scappare sempre in metropolitana, o comunque con i mezzi pubblici, disperdendosi tra la folla. Ma lunedì 23 febbraio, dopo tre colpi nel giro di un'ora, è stato arrestato dalla polizia. Il protagonista è Salvatore Ferragonio, 41 anni, con precedenti, domiciliato a Alzano Lombardo.

Lunedì, dopo aver rapinato due farmacie, è stato arrestato grazie all'intervento di un passante che, dal marciapiede, lo ha notato all'interno della farmacia e ha immediatamente chiamato gli agenti. Il rapinatore, che non ha opposto resistenza, oltre all'inseparabile abbonamento del metrò, aveva il bottino dei tre colpi, poco meno di 1.500 euro.

Secondo la polizia l'uomo si è reso protagonista di una ventina di colpi, sia nelle farmacie che ai danni di passanti (in questi casi li minacciava con un coltello). Determinanti inoltre sono state le immagini delle telecamere delle farmacie, che hanno permesso di identificare tutti i colpi messi a segno dal malvivente, che agiva sempre a volto scoperto e con lo stesso giaccone.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata