Giovedì 26 Febbraio 2009

Smog, le polveri sottili tornano
sotto il livello di guardia

È bastato un po' di vento a spazzare via l'inquinamento. Le polveri sottili sono tornate sotto il livello di guardia: nella giornata di giovedì, come conferma il bollettino dell'Arpa diffuso oggi, le pm10 sono scese a Bergamo sotto la soglia dei 50 microgrammi per metro cubo. In via Meucci il dato è di 45 microgrammi, 46 in via Garibaldi.

Stessa situazione in provincia: 36 a Filago, 19 a Lallio, 24 a Osio Sotto. Treviglio presenta un dato simile a quello della città (49 microgrammi), 38 a Calusco d'Adda.


L'alta presenza di polveri sottili nell'aria aveva creato preoccupazioni nei giorni scorsi, quando i livelli erano saliti anche al triplo del massimo consentito. Tanto che il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, aveva richiamato i sindaci dei Comuni della zona critica al loro dovere di far rispettare, con adeguati controlli, la legge regionale 24.

In particolare il divieto di circolazione per i mezzi inquinamenti dalle 7.30 alle 19,30 dal lunedì al venerdì e il corretto utilizzo degli impianti di riscaldamento.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata