Sabato 01 Luglio 2006

Assalto ai saldi. E i bancomat vanno in tilt

Sembra proprio che i saldi fossero attesi da tanta gente. Così tanta che nel primo giorno di sconti si è verificato addirittura un black out delle linee dedicate a bancomat e carte di credito. Troppo affollamento e i terminali dei negozi sono andati in tilt per un paio d’ore, con un notevole disagio per i molti acquirenti abituati a pagare con le card e un po’ di imbarazzo da parte dei negozianti.Questa mattina, primo giorno dei saldi estivi, i negozi del centro città sono stati «presi d’assalto» da tantissime persone decise a non lasciarsi scappare eventuali occasioni. Un fenomeno che conferma la tendenza già più volte evidenziata dei consumatori ad attendere i periodi di sconti e vendite promozionali per procedere agli acquisti.Proprio nel cuore della mattinata, tra le 10 e le 12, il disagio ai pos, i terminali per i pagamenti elettronici: linee intasate e operazioni non effettuabili. Poi tutto è tornato alla normalità.Grande affollamento anche nei centri commerciali. I generi più gettonati sono quelli dell’abbigliamento e delle calzature.(01/07/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags