Sabato 04 Aprile 2009

Cresce l'emergenza case
Quasi raddoppiati gli sfratti

L’emergenza abitativa è sempre più forte anche nella Bergamasca. Sono almeno seimila, secondo le stime dei sindacati, le famiglie che hanno chiesto al loro Comune un contributo per pagare l’affitto. Cresce anche il numero di sfratti, quasi raddoppiato nel primo trimestre 2009 rispetto allo stesso periodo del 2008: da 120 i casi arrivati in tribunale sono passati a 204.

Nel 2007 gli sfratti erano stati 1.305 in totale, di cui ben 1.212 per morosità. Il risultato è anche l’aumento vertiginoso di bergamaschi che fanno richiesta di un alloggio popolare: in graduatoria sempre più famiglie monoreddito che non riescono più ad arrivare alla fine del mese, lavoratori precari, disoccupati a causa della crisi. Nell’elenco per il solo Comune di Bergamo, che sarà pubblicato lunedì, figurano 1.107 richiedenti, gli stranieri sono il 35%.

L'inchiesta su L'Eco di Bergamo di domenica 5 aprile

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags