Lunedì 30 Gennaio 2006

Dopo la neve il ghiaccioBuche nelle strade della città

Dopo i disagi provocati dalla maxinevicata di giovedì e venerdì ora i problemi riguardano le buche sulle strade provocate dal gelo. Tra le zone più colpite Città Alta, dove sull’asfalto di via della Fara si sono aperte delle buche profonde alcuni centimetri. Nel giro di poche ore, infatti, la miscela di ghiaccio, neve, acqua e sale, ha intaccato il selciato rendendo l’asfalto friabile. Nei punti più pericolosi i tecnici del Comune hanno segnalato le buche con delle transenne. In viale Roma, invece, una delle grandi lastre di granito che ricoprono il selciato si è pericolosamente sbilanciata ed è stata rimessa in sicurezza alle prime luci dell’alba. Problemi anche in via Manara, quartiere di Sant’Alessandro, e via Borgo Palazzo, a pochi passi da piazza Sant’Anna. In via Maironi da Ponte alcune lastre di arenaria si sono sollevate dalla loro sede secolare. (30/01/2006)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags