Sabato 13 Gennaio 2007

Esperto d’informatica arrestato al supermercato

Lo hanno trovato venerdì mattina nascosto sotto i banchi della frutta del supermercato Eurospin di Terno d’Isola: 19 anni, rumeno, non era entrato per rubare ma per manomettere i Pos delle casse, con l’obiettivo di sottrarre i codici e i dati di bancomat e carte di credito. I carabinieri di Zogno hanno poi accertato che, nonostante la giovane età, l’immigrato è considerato un vero esperto di informatica.

Grazie a quei dati - le casse erano già state manomesse - il giovane avrebbe poi completato la truffa, impossessandosi dei soldi degli ignari clienti del supermercato. Invece è finito in manette grazie al colpo d’occhio dei dipendenti che, sotto i banchi, hanno scorto la sua ombra e hanno dato l’allarme. Ora dovrà rispondere di violazione di domicilio, accesso abusivo a sistema informatico, detenzione e diffusione abusiva di codici di accesso a sistemi informatici nonché frode informatica

Dopo le verifiche il supermercato è stato regolarmente riaperto. Sono in corso ulteriori indagini per identificare i componenti dell’organizzazione criminale di cui si ritiene l’arrestato faccia parte.

(13/01/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata