Sabato 08 Novembre 2003

Festa a Clusone e Leffe per l’Estate di San Martino

La «Bandabidù» di Clusone organizza per oggi e domani, in collaborazione con il gruppo alpini e l’Amministrazione comunale, la festa di San Martino, che si svolgerà in piazza Orologio, anche col maltempo. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua quarta edizione, si prefigge uno scopo benefico: raccogliere fondi da destinare alla costruzione di una fattoria in Malawi, come luogo di formazione per coloro che vi lavoreranno e per i contadini di alcuni villaggi di questo Paese che è tra i più poveri al mondo.

Oggi alle 14, sotto i portici di piazza Orologio, apertura della «Cantina dell’Orologio» e della «Taverna della degustazione»; alle 15 spettacolo «La luna buona» con «Erbamil»; alle 16,30 concerto «I mercanti di liquore» del trio «Power folk»; alle 19 cena e musica con piatti tipici. Domani inizio delle manifestazioni alle 11; alle 12 pranzo con piatto caldo tipico e alle 14 la replica dello spettacolo «La luna nuova»; alle 16 spettacolo dei danzatori «Valleriani» e della banda piemontese «Brisca». Alle 20 chiusura della manifestazione. Nel corso delle due giornate si effettueranno visite guidate alla città con Mino Scandella ed Elisabetta Cosseddu; inoltre, sperimentazione sul gusto tra i sapori lombardi e siciliani.

Anche Leffe si appresta a festeggiare San Martino, compatrono della parrocchia. Nel pomeriggio di oggi raccolta di San Martino effettuata dai ragazzi dell’oratorio che ritireranno i sacchi con indumenti, scarpe e stracci donati dalla popolazione. Domani alle 10 Messa nella chiesa dedicata al santo e animata dal coro Voci di San Martino accompagnate dalla Samma Band. Nelle vie del paese fiera con 99 bancarelle. Alle 21, concerto del Coro Praenestinus offerto dal Gruppo Radici. Lunedì, in serata, passaggio nelle vie di San Martino vescovo con i suoi accompagnatori che suoneranno i campanelli per consegnare dolci ai bambini e, nella notte, l’arrivo di San Martino a cavallo. Lunedì e martedì le scuole rimarranno chiuse.

(08/11/03)

f.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags