Lunedì 20 Settembre 2004

Frana sull’Adamello, salvati quattro bergamaschi

Per due ore e mezzo sono rimasti in mezzo alla nebbia sull’Adamello, a 2.700 metri, investiti da una frana di pietre. Sono stati salvati dai volontari del Soccorso alpino di Brescia e dagli uomini del 118 che li hanno recuperati con un elicottero issandoli a bordo con un verricello. Protagonisti della disavventura, ieri in Valcamonica, quattro escursionisti tesserati del Cai di Bergamo. Si tratta di tre uomini e una donna, un gruppo di scalatori esperti che fortunatamente sono usciti illesi dalla loro escursione sul Corno di Grevo. L’incidente si è verificato a quota 2.700 metri verso le 16: investiti da una pioggia di rocce non sono precipitati grazie all’imbragatura.

(20/09/2004)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags